(ASCA) – Venezia, 27 apr – La sede del parco dei Colli Euganei a Este ospitera’ giovedi’ 3 maggio alle 9.30, un vertice per fare il punto della situazione creata dall’eccessivo numero di cinghiali presenti nel territorio del parco e per individuare misure per contenere e regolamentare la presenza di questi animali che causano gravi danni alle colture agricole.

L’idea di convocare l’incontro, d’intesa con il presidente del Parco Biasetto, e’ del presidente del Consiglio regionale del Veneto, Clodovaldo Ruffato che nei giorni scorsi, raccogliendo l’allarme dei frati dell’Abbazia di Praglia preoccupati per la distruzione da parte de cinghiali di nove ettari di terreno coltivato a mais nei dintorni del monastero, aveva sottolineato ”l’indifferenza e la leggerezza con cui finora si e’ affrontato il problema mettendo a rischio l’ecosistema del comprensorio dei colli e facendo pagare agli agricoltori un costo elevato”.

Tratto da: ASCA

Articoli simili:

VN:F [1.9.22_1171]
Voto: 0.0/10 (0 voti ottenuti)
VN:F [1.9.22_1171]
Voto: 0 (da 0 voti)