Ferito un altro cacciatore nei boschi livornesi

(ANSA) – LIVORNO, 26 LUG – Un uomo e’ morto e un altro e’ rimasto ferito durante una battuta di caccia di frodo al cinghiale la notte scorsa nei boschi di Cecina (Livorno).

Secondo una prima ricostruzione al vaglio dei carabinieri, i cacciatori impegnati nella battuta sarebbero stati tre, tutti di Riparbella (Pisa): un giovane di 28 anni avrebbe sparato accidentalmente al suocero di 48 anni uccidendolo, mentre un terzo cacciatore, di 67 anni, sarebbe rimasto ferito a una gamba e non sarebbe in pericolo di vita.

Tratto da: ANSA

Articoli simili:

VN:F [1.9.22_1171]
Voto: 0.0/10 (0 voti ottenuti)
VN:F [1.9.22_1171]
Voto: 0 (da 0 voti)